Energia e cittadini

Guida all'informazione tecnica

Bonus Gas

Cos'è il Bonus Gas?

Il Bonus gas è una riduzione sulle bollette del gas metano distribuito a rete (e non per il gas in bombola o per il GPL) riservata alle famiglie a basso reddito e numerose. Il bonus vale esclusivamente per i consumi nell'abitazione di residenza e può essere richiesto da tutti i clienti domestici che utilizzano gas naturale con un contratto di fornitura diretto o con un impianto condominiale, se in presenza di un indicatore ISEE:

  • non superiore a 7.500 euro,
  • non superiore a 20.000 euro per le famiglie numerose (con più di 3 figli a carico).

 

Il Bonus viene riconosciuto annualmente attraverso l'erogazione di un contributo una tantum da parte di Poste Italiane mediante un bonifico domiciliato, attraverso il quale Poste Italiane mette a disposizione, presso tutti gli sportelli postali presenti sul territorio italiano, l'importo del bonus il quale potrà essere riscosso dal soggetto avente diritto presentando un documento di identità. In caso di ammissione al bonus, Poste Italiane comunicherà al beneficiario la data a partire dalla quale sarà possibile riscuotere il bonifico.

Quanto vale il Bonus gas?

Per il 2013 il Bonus ha un valore che varia da 35 a 350 euro/anno in funzione dei seguenti parametri:

  • comune di residenza ovvero zona climatica;
  • numero di componenti della famiglia anagrafica (persone legate da vincoli di matrimonio, parentela, affinità, adozione, tutela o da vincoli affettivi, coabitanti ed aventi la medesima residenza);
  • categoria d'uso associata alla fornitura di gas.

 

Il Bonus Gas è determinato ogni anno dall’Autorità per consentire un risparmio del 15% circa sulla spesa media annua presunta per la fornitura di gas naturale (al netto delle imposte). Nella seguente tabella sono riportati i valori del Bonus per l’anno 2013.

Valore del Bonus Gas

Zona climatica

D

E

F

Famiglie fino a 4 componenti

€/anno

€/anno

€/anno

Acqua calda sanitaria e/o cottura

39

39

39

Riscaldamento

115

152

203

Acqua calda sanitaria e/o cottura + riscaldamento

154

191

242

Famiglie oltre 4 componenti

€/anno

€/anno

€/anno

Acqua calda sanitaria e/o cottura

62

62

62

Riscaldamento

161

211

288

Acqua calda sanitaria e/o cottura + riscaldamento

223

273

350

 Il Bonus è valido per 12 mesi. Entro due mesi dalla scadenza sarà necessario inoltrare una richiesta di rinnovo, anche per evidenziare eventuali variazioni della situazione familiare o dell’ISEE intervenute nel frattempo.

Un esempio su come si determina il Bonus Gas

Una famiglia di tre componenti che ha diritto al bonus ed usa il gas per cottura cibi più acqua calda e riscaldamento, otterrà un bonus di 242 euro se si trova, ad esempio, a Monghidoro (BO) (zona climatica F), di 191 euro a Piacenza o Parma (zona climatica E), di 154 euro a Forlì (zona climatica D).

Analogamente una famiglia di cinque componenti che utilizza il gas per cottura cibi più acqua calda e riscaldamento otterrà un bonus di 350 euro a Monghidoro (BO) (zona climatica F), di 273 euro a Piacenza o Parma (zona climatica E), di 223 euro a Forlì (zona climatica D).

Per individuare la zona climatica del proprio comune di residenza è possibile scaricare l’elenco delle zone climatiche dei comuni italiani al seguente indirizzo web:
http://www.autorita.energia.it/it/bonus_gas.htm

Per richiedere il Bonus gas occorre compilare gli appositi moduli e consegnarli al proprio Comune di residenza o presso altro istituto eventualmente designato dal Comune (ad esempio i Centri di Assistenza Fiscale CAF). I moduli sono reperibili sia presso i Comuni, sia sui siti internet dell'Autorità per l'energia elettrica ed il gas (AEEG) (http://www.autorita.energia.it/it/bonus_gas.htm) o del Ministero dello Sviluppo Economico (www.sviluppoeconomico.gov.it), sia sul sito Anci (www.bonusenergia.anci.it ).

Sul sito Anci http://www.bonusenergia.anci.it/?q=ricerca-sportelli è, inoltre, possibile trovare gli sportelli dove presentare la richiesta di agevolazione.

L’AEEG mette inoltre a disposizione uno “Sportello per il consumatore” contattabile al numero verde 800.166.654 dove è possibile ricevere tutta la necessaria assistenza per richiedere il Bonus.

(Ultimo aggiornamento: giovedì 24 ottobre 2013).
Procedure autorizzative
Cerca
Trova Incentivi
Cerca

Link a A chi rivolgersi per informazioni sulla Autorizzazione Unica?